Lunghe attese per le Diagnosi DSA: Inchiesta e Soluzione

L'Ordine degli Psicologi del Lazio (qui) ha realizzato un video inchiesta realizzata a cura del giornalista Luca Bertazzoni. Il problema: Tempi lunghi per la visita, come accade in tutta Italia, e nessun aiuto a scuola. Alcuni genitori, scelgono, di andare dal privato. Ma alcune scuole, negano tale relazione dicendo "serve la diagnosi dell'ente pubblico". Ciò … Continua a leggere Lunghe attese per le Diagnosi DSA: Inchiesta e Soluzione

Annunci

Esami Stato 2017: cosa è previsto per DSA e BES? Ecco le linee guida.

In riferimento all' Art.23 dell'O.M. n. 257 Esami di Stato 2017 MIUR abbiamo provveduto ad indicare il testo originale in cui abbiamo evidenziato le parti più importati per gli esami dei candidati con DSA e BES. Comma 1. La Commissione d’esame – sulla base di quanto previsto dall’articolo 10 del D.P.R. n. 122/2009 e dal … Continua a leggere Esami Stato 2017: cosa è previsto per DSA e BES? Ecco le linee guida.

La diagnosi di “BES” non esiste, scopriamo perchè

Non esiste la “diagnosi di BES” ma necessità diBisogni Educativi Speciali a  scuola “Mio figlio ha un BES”, “Nella relazione vi è messo diagnosi di BES”, oppure ancora, alla domanda: “Che diagnosi ha? Di BES”: Sono tutte affermazioni errate, inesatte e difformi da ogni normativa e documento ufficiale. La diagnosi di “Bisogni Educativi Speciali” non … Continua a leggere La diagnosi di “BES” non esiste, scopriamo perchè

La scadenza della certificazione diagnostica per DSA (e 3 chiarimenti da sapere)

Chiarimento 1. No "scadenza", quanto piuttosto "aggiornamento". E' improprio parlare di "scadenza", si definisce, appunto, "aggiornamento del profilo", dunque osservare i miglioramenti (se vi sono stati), e che cosa è bene fare di ulteriore per aiutare il bambino o ragazzo dislessico. Perchè "si", si può sempre fare qualcosa. Nota: Esiste anche il "monitoraggio", e sono … Continua a leggere La scadenza della certificazione diagnostica per DSA (e 3 chiarimenti da sapere)

Calma, basta applicare il PDP per DSA

Non pensavo potesse accadere. Mi hanno invitato a Bucarest per spiegare loro come aiutiamo i bambini con #DSA in Italia. Da loro esistono le "scuole" speciali, diversamente da noi che abbiamo l'integrazione totale degli alunni. E' vero, molto vi è da fare, ma abbiamo, tutto sommato, un eccellente sistema scolastico. Una Legge 170/10 che tutela … Continua a leggere Calma, basta applicare il PDP per DSA

Svolgimento prove “Esami di Stato” per Dislessia e DSA

Il MIUR ha emanato l'OM n° 252 19/4/2016 in cui vi è l'Art. 23 «Esame dei candidati con DSA e BES», qui riportiamo, con evidenziate le parti più importanti, il Comma 1 dell'Art. 23. La Commissione d’esame – sulla base di quanto previsto dall’articolo 10 del decreto del Presidente della Repubblica 22 giugno 2009, n.122 … Continua a leggere Svolgimento prove “Esami di Stato” per Dislessia e DSA

Genitori: vi siete mai trovati in questa situazione?

Lasciate che vi racconti una storia. Una storia comune su Dislessia e DSA.

Perché un DSA deve fare meno compiti per casa?

Serve molto più tempo, serve più fatica, serve trovare strategie su strategie, ovvero, serve, soprattutto, valorizzare ciò che il soggetto sta apprendendo.

“Nostro figlio è dislessico” video con Gianluca Lo Presti

Gianluca Lo Presti presenta il libro "Nostro figlio è dislessico", l'innovativo manuale di autoaiuto per genitori di bambini con Dislessia, Disortografia, Disgrafia e Discalculia. Con strategie di studio, strumenti compensativi e dispensativi per DSA.

Come preparare il PDP in 5 passi

Se sei un GENITORE ed hai un problema con il PDP a scuola, potresti essere in una delle seguenti condizioni: A) Il PDP non sai che cosa sia; B) Il PDP a scuola non lo hanno compilato, e rimandano da giorni settimane mesi.. C) Il PDP, una volta compilato è solo teorico, ovvero, scritto ma non applicato a scuola; D) Il PDP è stato compialato, funziona e tutti lo rispettano.

DSA: strategie pratiche a cura di Gianluca Lo Presti

Disturbi Specifici dell'Apprendimento: intervista a Gianluca Lo Presti sulle strategie pratiche che può seguire un genitore dall’identificazione precoce, passando per la documentazione necessaria sino all’aiuto a casa e a scuola.